In Bulgaria si allungano i tempi di attesa

In Bulgaria si allungano i tempi di attesa

Importante comunicazione della Commissione per le Adozioni Internazionali che fa un pò di chiarezza nel variegato mondo dell'adozione.

Leggiamo dal sito della Commissione per le Adozioni Internazionali che la Bulgaria ha comunicato che la riduzione delle procedure di adozione internazionale, che non riguarda solo l’Italia, è principalmente dovuto al calo di minori iscritti nel registro dei bambini residenti in Bulgaria adottabili da coniugi aventi residenza all’estero.

Questa riduzione ha influito considerevolmente sul periodo di attesa delle coppie adottive che il Ministero della Giustizia bulgaro conferma essere aumentato fino a 5/6 anni.

Riteniamo fondamentale la comunicazione della Commissione che permette, ci auguriamo, di fare un pò di chiarezza nel variegato mondo dell’adozione dove ultimamente ci è capitato di sentire di tutto specie sui tempi di attesa e proprio sulla Bulgaria.

Le adozioni in Bulgaria sono sempre aperte ed il canale è operativo ed ha un percorso adottivo lineare: rileviamo però questo allungamento dei tempi.

La nostra Associazione, attiva in Bulgaria dal 1995, monitora costantemente la situazione ed ha con tutte le coppie instradate un rapporto costante e personale.

Qui il link al sito della CAI 

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.